Chi Siamo – Balletto di Roma

Chi Siamo


La Compagnia del Balletto di Roma promuove da sempre la produzione e la diffusione della danza d’autore italiana in Europa e nel mondo, con un repertorio attento oggi all’innovazione e alla ricerca, pur mantenendo forte l’attenzione alla storia e alla tradizione che lo hanno reso famoso.

Il Balletto di Roma nasce nel 1960 dal sodalizio artistico tra due icone della danza italiana: Franca Bartolomei, prima ballerina e coreografa dei principali teatri d’Opera italiani ed esteri e Walter Zappolini, dal 1973 al 1988 Direttore della Scuola di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma. Nel corso dei suoi 58 anni di vita, il Balletto di Roma ha visto susseguirsi prestigiose collaborazioni e molteplici anime creative e negli anni l’attività produttiva è cresciuta sia in termini di quantità che di qualità delle opere allestite nel corso delle stagioni, con un crescente consenso di pubblico. È per la straordinarietà degli eventi nonché per la notevole richiesta che il Balletto di Roma presenta ogni anno tutto il proprio repertorio, arricchito delle nuove produzioni a serata intera.

Nel triennio 2015-2017 sotto la Direzione Artistica di Roberto Casarotto, figura tra le più interessanti sulla scena nazionale e internazionale della danza contemporanea, Balletto di Roma ha potenziato progettualità di ricerca e collaborazioni che hanno permesso di coniugare al meglio la tradizione con l’innovazione e di sviluppare la presenza della Compagnia in Europa e nel mondo. Nel tempo, il gruppo romano ha costruito un ensamble di elevato livello tecnico e interpretativo producendo un repertorio di alto valore artistico e accogliendo numerosi coreografi, anche molto giovani.

Per il nuovo triennio 2018-2020 il Direttore Generale Luciano Carratoni porta un significativo cambio generazionale al vertice della struttura nominando alla Direzione Artistica Francesca Magnini. La nuova figura artistica rafforza gli schemi e amplia gli obiettivi d’internazionalizzazione del Balletto di Roma coinvolgendo enti e istituzioni, attive in questo importante processo di crescita che vedrà la struttura festeggiare nel 2020 i suoi primi 60 anni di vita artistica. Al fianco della nuova Direzione saranno i coreografi associati: Massimiliano Volpini, Fabrizio Monteverde e il giovane Davide Valrosso. Tra le collaborazioni anche quella con Dipartimento di Storia dell’Arte e Spettacolo dell’Università di Roma “La Sapienza”, impegnato per il triennio 2018/2020 a realizzare attività progettuali congiunte che partono dalla formazione nel campo della danza e dello spettacolo teatrale, per andare direttamente a implementare le pratiche della produzione e dello spettacolo dal vivo.

Nell’ottobre 2012, con l’inaugurazione di un’ampia sede in piazza San Giovanni Battista de La Salle 3/5, il Balletto di Roma ha avviato un processo di rinnovamento della propria attività di formazione artistica per giovani danzatori affidando a Paola Jorio la direzione della Scuola di Danza del Balletto di Roma. Già direttrice della Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma e punto di riferimento per intere generazioni di allievi, Paola Jorio è tornata ad offrire la propria esperienza alla compagnia in cui consolidò, giovanissima, la propria carriera di danzatrice e formatrice accanto ai maestri fondatori Walter Zappolini e Franca Bartolomei.

Nel settembre 2016 il Balletto di Roma inaugura, a pochi metri dalla sede centrale, la “Kids Dance School” (via Baldo degli Ubaldi, 31), un nuovo spazio di 700 mq che aggiunge quattro sale danza agli ambienti della struttura centrale, creando un’unica location di 1400 mq. Nasce così un luogo interamente dedicato alla formazione dei giovani danzatori, con docenti specializzati guidati dall’esperienza e dalla lungimiranza della direttrice Paola Jorio: un totale di otto sale per studiare danza a 360° nel cuore di Roma, a pochi metri dalle fermate della Metropolitana A “Cornelia” (per la sede in piazza de La Salle) e “Baldo degli Ubaldi” (per la nuova Kids Dance School).

Parallelamente al rinnovo delle attività didattiche, la Scuola favorisce ulteriormente la formazione dei danzatori scegliendo per le proprie sedi le migliori soluzioni architettoniche ideate per ambienti di danza. Nei locali della scuola, lo studio Cafelab ha realizzato un progetto di eccellenza costruttiva garantendo sistemi e materiali d’avanguardia per creare lo spazio ideale all’allenamento di allievi e professionisti. Le otto sale, le ampie vetrate, la particolare attenzione al comfort termico e acustico e, soprattutto, i pavimenti elastici per danzatori costruiti dalla Harlequin Europe SA, rendono moderno e confortevole l’habitat creato per la Scuola di Danza del Balletto di Roma, da sempre attenta a proiettarsi nel futuro al fianco delle nuove generazioni di ballerini.

Visita il sito ufficiale www.ballettodiroma.com

X